I CorsiServizi e assistenza attivi regolarmente 24/7

IL MALTRATTAMENTO PSICOLOGICO E FISICO SU PERSONE FRAGILI, ANZIANI , BAMBINI , DONNE E SVANTAGGIATI - FAD 44 ecm




IL MALTRATTAMENTO PSICOLOGICO E FISICO SU PERSONE FRAGILI, ANZIANI , BAMBINI , DONNE E SVANTAGGIATI

SFIDA PER RINNOVARE POLITICHE E PRATICHE SOCIO SANITARIE, ASPETTI LEGALI E SOCIALI

CORSO FAD

Premessa
Telegiornali ed altre agenzie di stampa spesso riportano casi di abusi e maltrattamenti ai danni di anziani, bambini, donne e svantaggiati con forme molto differenti: abuso psicologico, maltrattamento fisico, neglect, somministrazione di cure non adeguate, abuso economico e circonvenzione di incapace, finanche l’abuso sessuale. Le diverse forme di abuso inoltre possono interessare specifiche popolazioni di anziani, e persone fragili con determinate caratteristiche e peculiari fattori di rischio, e possono inoltre associarsi a dei più specifici identikit dell’abusante e del contesto in cui agisce. Tuttavia l’estensione del fenomeno nel nostro paese è quasi sconosciuta. Si tratta certamente di un fenomeno sommerso, come accade per tutte le forme di abuso. Oltre ad aspetti più conoscitivi, che certo aiuteranno a promuovere delle idonee politiche sociali, dobbiamo considerare che sono scarsi gli strumenti che le persone fragili hanno per denunciare gli abusi subiti. Le persone fragili si trovano in una relazione di dipendenza dal proprio carnefice e spesso ignorati da chi potrebbe offrire loro sostegno. Lavorare con le persone fragili  significa lavorare con una utenza particolarmente variegata per quanto riguarda la condizione socio-economica, la salute psicofisica, il grado di deterioramento cognitivo, l’estensione della rete sociale e più in generale il grado di autonomia che da tutte queste condizioni deriva. Occorre cercare di incrementare le possibilità di chi li assiste e avere a disposizione un aiuto per denunciare gli abusi e i maltrattamenti subiti, attivando tempestivi soccorsi.


Obiettivi del corso

  • Acquisizione competenze tecnico-professionali: Il corso si propone di far acquisire ai discenti le competenze tecnico - necessarie a  scopo di prevenire eventuali  episodi di violenza che possono   accadono  nelle  strutture sociali e socio  sanitarie verso LE PERSONE FRAGILI anche a domicilio 
  • Acquisizione competenze di processo: Al fine di mettere in pratica le conoscenze di base apprese, il corso si propone di far acquisire al discente le competenze di processo necessarie a lo scopo di prevenire eventuali  episodi di violenza che possono   accadono  nelle  strutture sociali e socio  sanitarie verso LE PERSONE FRAGILI  anche a domicilio
  • Acquisizione competenze di sistema: Il Corso si propone di far acquisire ai discenti le competenze di sistema secondo le più avanzate conoscenze necessarie a lo scopo di  prevenire eventuali  episodi di violenza che possono   accadono  nelle  strutture sociali e socio  sanitarie verso LE PERSONE FRAGILI   anche a domicilio

OBIETTIVI SPECIFICI

 Uno studio epidemiologico del fenomeno dell’abuso e del maltrattamento nelle persone fragili nelle sue varie forme (economico, psicologico, fisico, sessuale, neglect) e nei vari contesti 

 Analisi statistiche volte a individuare la prevalenza delle diverse forme di abuso, dei fattori socio demografici di rischio e protezione, e grado di relazione con l’offender
Percorsi di formazione per tutti gli operatori che lavorano con le persone fragili  (psicologi, medici, assistenti sociali, avvocati, infermieri geriatrici).
 Creazione di strumenti per la richiesta di soccorso anziani e bambini  in condizione di maltrattamento e abuso. Sanzioni legali a carico dei  colpevoli di abuso.


RESPONSABILE SCIENTIFICO

Dott.ssa Venturini Tiziana: Laurea in pedagogia, diploma Universitario di Ostetrica, diploma infermiera professionale, Specializzazione in Counseling - Scuola di Psicoterapia Comparata Firenze - sezione staccata di Genova, Formatore Esperto  libero professionista

 

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA

DONNEEXTRA ONLUS

LARGO I MAGGIO 46100 MANTOVA TEL 0376380933 FAX 03761540087

 

DURATA FAD: 

44 ORE dal 01/01/2020 – 31/12/2020

 

MATERIALE DIDATTICO UTILIZZATO: 

Testo letterario durevole  selezionato dal Direttore  Scientifico inviato a domicilio

 

DURATA -  ORE 44



Programma del corso

                                         

INQUADRAMENTO DEL FENOMENO 

ASPETTI SOCIO SULTURALI DEL PROBLEMA

LA STRUTTURA DELLA PESONALIA’ 

SVILUPPO DELLA PERSOANLITA’ 

ATTEGGIAMENTI  DI RAPPRESENTAZIONI SOCIALI 

MOELLI FAMIGLIARI 

STEREOTIPI E PREGIUDIZI

LA COMUNICAZIONE EFFICACE 

ABUSO SULLE PERSONE SVANTAGGIATE

ABUSO SU MINORI 

ABUSO SUGLI ANZIANI

CONSUNSELIN E RELAZIONE D’AIUTO

CTU E LA DEFINIZIONE GIURIDICA DEL PROBLEMA 

 

MODALITA’ DI ISCRIZIONE ALL’EVENTO:

per poter essere iscritti all’evento occorre:

• richiesta scheda di preadesione

• compilazione corretta di tutti i campi

• invio scheda pre-adesione

 

DESCRIZIONE MODALITA’ DI VALUTAZIONE DELL’EVENTO:

alla fine dell’evento è prevista la somministrazione di un test di verifica in due tempi.

 La prima fase serve a capire la conoscenza della tematica prima della formazione

 la seconda fase accerta l’avvenuta formazione 

 

VERIFICA DI APPRENDIEMENTO:

 Al termine della consultazione del  materiale il discente dovrà compilare il  test  a riposte multiple sui contenuti consultati ritenuto valido con il 80% delle risposte valide.

 

 

IL MALTRATTAMENTO PSICOLOGICO E FISICO SU PERSONE FRAGILI, ANZIANI , BAMBINI , DONNE E SVANTAGGIATI - FAD 44 ecm

Visite: 0


TIROCINIO PRESSO I PROFESSIONISTI

Servizio gratuito per mettere in contatto il praticante-tirocinante con uno studio che possa accoglierlo.

Ricerca tra le offerte di TIROCINIO