I Corsi

IL GRUPPO DI LAVORO E IL RUOLO DEL RESPONSABILE.

Iscriviti a Como martedì 3/12 e 10/12 presso B&B Hotel Como via Pasquale Paoli 21

 

Iscriviti a Modena lunedì 4/11 e 11/11 presso MBC center viale virgilio 58/c

 

Iscriviti a Lallio lunedì 14/10 e 21/10 presso Hotel Donizetti via Aldo Moro 29

 

iscriviti a Piacenza martedì 1/10 e 15/10 h9-17 presso Hotel Euro via Cristoforo Colombo 29/f


Introduzione
Imparare a gestire e a controllare le dinamiche di gruppo, nascita di coesione e di collaborazione tra i membri ma anche emersione di un leader e assegnazione dei ruoli


Finalità del corso
Fornire ai partecipanti strumenti per gestire il gruppo di lavoro.
Livello avanzato.


Destinatari
Responsabili di gruppi di lavoro con qualifica non dirigenziale: responsabili di nucleo, caposala, direttori ecc.
10,4 crediti ECM per tutte le figure sanitarie mediante un corso FAD in omaggio
14 crediti per assistenti sociali


Docente
Dott. Loris Dal Poz, Psicologo del Lavoro, docente e consulente in ambito "organizzazione, e comunicazione nell'ambito dei servizi alla persona". Oltre 700 addetti formati per circa 200 strutture.


Prezzo
160 euro+iva se dovuta - 150 euro X iscrizioni multiple: lezione, dispense, attestato, coffee break.
Per iscrizioni di privati l'iva non viene applicata. 140 euro: studenti e stagisti.
Il pagamento potrà essere effettuato:
> mediante carta di credito prima del corso - si riceverà apposito link per procedere
> in contanti il giorno del corso
> tramite bonifico prima o dopo il corso
Gli estremi per il pagamento verranno forniti dopo l'iscrizione.


Per iscrizioni e info
Cliccare in alto sulla data scelta o scrivere a formazionelavoro@copernicocs.it 
o chiamare il n. 0422/306792


Programma - 16h:

  • Creare un gruppo di lavoro equilibrato: aspetti creativi, organizzativi, esecutivi, relazionali
  • l'organizzazione del lavoro: creare valore aggiunto, efficienza ed efficacia

  • nella testa del collaboratore: ansie e bisogni inespressi, in grado di modificare il suo atteggiamento

  • nella testa del responsabile: ansie, obiettivi, responsabilità

  • intrattenere una relazione positiva e proficua con la dirigenza

  • le dinamiche relazionali tra colleghi, in grado di aumentare o diminuire il grado di collaborazione

  • l'ambiente di lavoro come base per la soddisfazione dei bisogni dell'individuo: piccoli e grandi accorgimenti in grado di modificare sensibilmente il grado motivazione e produttività

  • autoritari o autorevoli? stili di gestione delle relazioni verso i collaboratori

  • favorire l'inserimento di nuovo personale con figure più anziane

  • il ricatto dell'indispensabilità della persona: favorire l'interscambio dei ruoli

  • pianificarla, attuare, supervisionare la delega: che sia efficace e rapida

  • intervenire nelle situazioni di esclusione tra collaboratori

  • il monitoraggio: essere in grado di osservare e verificare la performance del collaboratore

  • qualità e resa delle capacità trasversali

  • qualità e resa delle capacità tecniche

  • garantire il flusso di comunicazioni aziendali: dall'alto verso il basso, dal basso verso l'alto

  • la comunicazione scritta: casi in cui è consigliabile usarla e quando invece è da evitare.
     

IL GRUPPO DI LAVORO E IL RUOLO DEL RESPONSABILE.

Visite: 1744


TIROCINIO PRESSO I PROFESSIONISTI

Servizio gratuito per mettere in contatto il praticante-tirocinante con uno studio che possa accoglierlo.

Ricerca tra le offerte di TIROCINIO